Chirurgia atm – articolazione temporo mandibolare

Chirurgia atm – articolazione temporo mandibolare

La chirurgia dell’articolazione temporo mandibolare – atm è necessaria  quando le condizioni in cui si è verificato un danno strutturale ed irreversibile ma anche quelle forme in cui si siano create delle condizioni patologiche come aderenze e versamenti intrarticolari.

Il trattamento chirurgico della disfunzione articolare temporo-mandibolare non è molto diffuso nel nostro Paese, dove la letteratura dedica molta attenzione all’aspetto odontoiatrico del problema, mentre è poco lo spazio che viene solitamente dedicato all’aspetto chirurgico della terapia.
Va chiarito innanzi tutto che la chirurgia costituisce una opzione di secondo livello per il trattamento della disfunzione articolare, cioè vi sono candidati solo i pazienti che non rispondono alle terapie di tipo conservativo, i quali rappresentano solamente un 10% del totale dei pazienti disfunzionali. Di questi pazienti, la maggioranza (circa il 90%) è trattabile con terapie chirurgiche cosiddette mini-invasive (artrocentesi), mentre si riserva il trattamento chirurgico vero e proprio al rimanente 10% dei pazienti, che costituisce pertanto solo un 1% del totale.

Per comprendere i principi che stanno alla base della chirurgia dell’ATM va ricordato che il dolore articolare insorge per motivi di natura meccanica (compressione della zona bilaminare del disco articolare, che è molto innervata, e del legamento posteriore) e/o chimica (accumulo intra-articolare di sostanze mediatrici del dolore e dell’infiammazione, variazioni della viscosità e/o della composizione chimica del liquido sinoviale).

Per info vedi il reparto di  Chirurgia Maxillo Facciale- Azienda Ospedaliera di Padova oppure contatta direttamente il dr. Guarda Nardini.

PER DOMANDE O RICHIESTE AL DR. GUARDA NARDINI COMPILARE IL MODULO SEGUENTE

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

controllo di sicurezza - digita i caratteri che vedi sotto
captcha

 

Articoli correlati:

Surgical treatment of chronic temporomandibular joint dislocation: a case report.